Fresa per unghie professionale: come si utilizza e come scegliere il miglior modello

fresa per unghie professionale

Fresa per unghie professionale: cos’è, come si utilizza e guida per poter scegliere il miglior modello che c’è in commercio

L’onicotecnica attira sempre più persone e la fresa per le unghie professionale è uno degli strumenti che non può mancare a chi si avvicina a questo settore e decide di lavorarci. Non solo, tantissime persone sono semplicemente appassionate di questo mondo e sanno che scegliere strumenti professionali è il miglior modo per ottenere risultati soddisfacenti anche a casa propria. Vediamo dunque che cos’è una fresa per unghie professionale e come scegliere il miglior modello.

Cos’è una fresa per unghie professionale

Siamo nel campo della nail art, settore che negli ultimi anni ha conosciuto un’espansione senza precedenti e che continua a crescere e ad attirare sempre più appassionati. Chi già ha fatto un lavoro di questa passione sicuramente già conosce la fresa per le unghie professionale, mentre chi si avvicina ora a questo settore probabilmente ne ha sentito parlare ma ancora non ha famigliarizzato con questo strumento.

Come si utilizza una fresa per unghie

Immagine correlata

Come si può intuire già dal termine “fresa”, si tratta di uno strumento che viene impiegato per limare la superficie dell’unghia, darle la forma desiderata e prepararla per i passaggi successivi. Con una fresa per unghie si possono ottenere diverse tipologie di abrasioni, in base a come si decide di utilizzare lo strumento.

L’impugnatura gioca un ruolo fondamentale durante l’utilizzo della fresa, in quanto in base all’angolazione dell’impugnatura si ottiene un risultato piuttosto che un altro. Chi solitamente va da un’estetista esperta in nail art avrà notato che l’addetta appoggia le braccia in un determinato modo e le sue mani assumono varie posizioni, in base al lavoro che intende eseguire.

Online esistono diversi tutorial per prendere confidenza con questo strumento, inoltre oggi esistono numerosi corsi per le appassionate di nail art, indicati soprattutto a chi decide di diventare una professionista del settore.

Ad ogni modo, prima di utilizzare una fresa per unghie è consigliabile apprendere come si utilizza, così non si rischia di provocarsi dei danni a se stesse oppure agli altri. Trattandosi di uno strumento che genera calore è importante sapere per quanto tempo si può lavorare su un’unghia e dopo quanto è possibile ripassarci, così come è fondamentale imparare come tenere lo strumento per ottenere la giusta abrasione e dare la forma desiderata all’unghia.

Come si può notare non è una pratica che va improvvisata, ma anche se non si ha nessuna conoscenza si può imparare come utilizzare questo strumento in maniera facile ed anche velocemente. Non solo, ogni strumento viene fornito con un manuale d’istruzioni ed è sempre consigliabile consultarlo attentamente prima di azionare la fresa per le unghie professionale.

Perché scegliere una fresa per unghie professionale e non una per uso domestico

I modelli casalinghi potrebbero attrarti in quanto hanno prezzi inferiori, ma se vuoi risultati di alta qualità ti suggeriamo di optare per una fresa per unghie professionale, in quanto si tratta di uno strumento in grado di garantirti risultati davvero soddisfacenti. Potenza, qualità dei materiali, robustezza, funzionalità e la versatilità di una fresa per unghie professionale non sono aspetti minimamente paragonabili a quelli offerti da un modello per uso casalingo. Inoltre ci sono modelli professionali che hanno costi molto abbordabili, quindi in realtà spendere un po’ di più conviene da ogni punto di vista.

            Come scegliere la miglior fresa per unghie professionale

Tra qualche riga troverai le migliori frese per unghie professionali, 5 modelli che abbiamo selezionato tra quelle presente sul mercato. Sono delle frese per unghie di altissima qualità, acquistabili ad un ottimo prezzo, innovative e che hanno ottime recensioni online. Prima di passare all’elenco delle migliori frese per unghie professionali ecco alcuni aspetti di cui ti consigliamo di tener conto prima di comprare la tua fresa:

  • Qualità della fresa (materiali utilizzati, ecc.)
  • Rapporto qualità-prezzo
  • Versatilità
  • Innovazione
  • Opinioni dei clienti
  • Design
  • Facilità di utilizzo
  • Accessori in dotazione
  • Potenza
  • Funzionalità
  • Robustezza.

Fortunatamente oggi esistono numerosi modelli che hanno caratteristiche sorprendenti da ogni punto di vista e noi abbiamo scelto per te solo le frese più sicure, innovative, resistenti e che rappresentano il top del settore. Dai uno sguardo alla nostra selezione e scegli la miglior fresa per unghie professionale che fa al caso tuo.

JSDA: fresa per unghie per manicure e pedicure- modello professionale da 30.000 giri/min

Potente, design innovativo, bassa rumorosità, bassa vibrazione e versatilità sono le principali caratteristiche che rendono questo modello ideale per chi ama la nail art. Con questa fresa per unghie i risultati sono garantiti e non dovrai preoccuparti per la salute delle tue unghie in quanto questa fresa è molto sicura e non rovina le unghie.

Ideale per la ricostruzione delle unghie, per la decorazione delle stesse, incisione, routing, affilatura, levigatura, lucidatura ed altre operazioni, questa fresa è professionale e ha recensioni molto positive, infatti da tante utenti è considerata la migliore fresa per unghie professionale.

Weiyi: fresa per unghie a 6 punte, 30.000 giri

Ti mostriamo un’altra fresa per unghie professionale, strumento multi-uso che ha una bassa vibrazione, non è rumoroso ed ha un senso di rotazione sia orario che anti-orario. Design esclusivo, sistema esclusivo che consente di cambiare le punte velocemente e la possibilità di regolare la velocità sono tra gli aspetti più interessanti che riguardano questa fresa per unghie.

Meanail: fresa professionale con 6 punte in acciaio

Firmata Meanail, questa fresa professionale per unghie è una soluzione che contiene 6 punte leviganti, 6 cilindri abrasivi e viene fornita con altri 6 cilindri di ricambio. La velocità di questo modello è regolabile, così come il senso di rotazione, mentre la sua forma ergonomica ti consente di maneggiarlo con facilità e di trasportarlo con la massima semplicità. Infine, i risultati professionali di questa fresa sono garantiti dai 20.000 giri al minuto.

Fresa  professionale per la ricostruzione delle unghie da 35.000 giri/min

Se vuoi acquistare la migliore fresa per unghie professionale questo modello ti stupirà. Progettata per manicure, pedicure, rimozione delle unghie in gel o acriliche e dotata di un design ergonomico, questa soluzione ha la velocità regolabile, è silenziosa ed è privo di vibrazioni.

Fresa per unghie professionale da 30.000 giri- modello economico

Se cerchi una fresa per unghie professionale ma che non costi tanto questo modello è quello che fa per te. Con una doppia base per appoggiare la fresa, velocità regolabile, 35 W di potenza ed altre funzionalità molto pratiche, questa fresa per unghie non ha nulla da invidiare ai modelli più costosi.

Leggi anche: Gel per la ricostruzione delle unghie: qual è il migliore

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email